Cerca insegnamenti o docenti



ECONOMIA E POLITICA AGRARIA - Syllabus
Agricultural economics and policy - Syllabus

Print / Stampa pagina

MARCELLINA BERTOLINELLI (responsabile dell'insegnamento)

CdL in ALLEVAMENTO E BENESSERE ANIMALE (Classe L-38) studenti immatricolati dall'a.a. 2014-2015 - Laurea - 2016/2017

Insegnamento obbligatorio / Compulsory course
Anno di corso / Year of course1
Periodo di svolgimentoprimo / first trimestre
Settori scientifico disciplinari / Scientific fields
  • AGR/01 - Economia ed estimo rurale
Crediti (CFU) obbligatori / ECTS credits (CFU) compulsory6
Crediti (CFU) facoltativi / ECTS credits - facultative-

Informazioni generali / general information

Lingua dell'insegnamento / Language of instruction: Italiano

Programma di studio / Syllabus

Programma: Didattica frontale
Microeconomia:
– I principi dell’Economia Politica
– Teoria della domanda e dell’offerta
– Determinanti del prezzo d’equilibrio
– L'elasticità e le sue applicazioni
– L’efficienza del mercato
– Le scelte del consumatore
– Funzione di produzione e legge di produttività marginale decrescente
– Le scelte dell’impresa nel mercato in concorrenza perfetta
– Altre forme di mercato: concorrenza monopolistica, oligopolio e monopolio
Economia Agraria:
– Richiami di teoria dell’impresa
– Azienda e impresa agraria
– I fattori della produzione e i capitali dell’azienda agraria
– La struttura e l’organizzazione dell’azienda agraria
– La classificazione delle imprese agricole
– La determinazione dei risultati economici
– Metodi di analisi consuntiva: il bilancio di esercizio
Politica Agraria:
– L’Unione Europea: storia e principali istituzioni
– La PAC dalla sua istituzione ai primi tentativi di riforma (obiettivi, strumenti, dinamiche economiche)
– La PAC dagli anni Ottanta alla Riforma Mc Sharry
– Agenda 2000
– La revisione di medio termine della PAC: disaccoppiamento, modulazione, condizionalità
– La Pac 2014-2020: nuove proposte e nuovi scenari

Esercitazioni
– Esercizi e applicazioni pratiche di statica comparata riferite alla microeconomia
– Calcolo del bilancio d’esercizio di un’azienda agrozootecnica
– Analisi di bilancio per indici e flussi finanziari
– Analisi dell’efficienza aziendale
– Calcolo del costo di produzione di un prodotto aziendale di origine animale
– Problemi e metodi di pianificazione aziendale
– I diversi livelli di programmazione agricola: comunitario, nazionale e regionale
– La politica di sviluppo rurale (II pilastro della PAC) dalla fondazione ad oggi
– Il vecchio e il nuovo Psr della Regione Lombardia
– L’evoluzione storica delle Ocm
– I programmi agroambientali della politica agricola comunitaria: evoluzione storica
– La politica commerciale internazionale: GATT-WTO, l’Accordo sull’Agricoltura

Bibliografia e altri materiali di studio: Mankiw N. G., Taylor M. P. (2015). Principi di Economia, Zanichelli, Bologna.
Materiale didattico consegnato dal docente.

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici / Prerequisites, exams and assessment

Esame / Examunico
Modalità di accertamento conoscenze / Type of assessmentEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Prova orale. La prova verterà sulla conoscenza generale degli argomenti descritti nel programma e sulla personale capacità di svolgere esercizi e analisi delle problematiche affrontate.

Organizzazione didattica / Structure of the course

Settori e relativi crediti / Scientific fields

  • AGR/01 - Economia ed estimo rurale - cfu: / ects: 6
Attività didattiche previste / Learning activities

Esercitazioni: 32 ore / hours

Lezioni: 32 ore / hours

Ricevimento docenti / Teacher's office hours

Orario di ricevimento Docenti / Teacher's office hours
Docente / TeacherOrario di ricevimento / Office's hoursLuogo di ricevimento / Office location
MARCELLINA BERTOLINELLI (responsabile dell'insegnamento)

Altre informazioni / Further information

Si intende introdurre gli studenti alla teoria economica, alla conoscenza delle caratteristiche tecnico-economiche dell'impresa agraria e degli strumenti operativi di analisi di efficienza e alle logiche generali di politica agraria con riferimento alla realtà nazionale ed europea di settore.