Cerca insegnamenti o docenti



AGRONOMIA - Syllabus
Agronomy - Syllabus

Print / Stampa pagina

CdL in SCIENZE DELLE PRODUZIONI ANIMALI (Classe L-38) immatricolati dall'a.a. 2014/15 - Laurea - 2017/2018

Insegnamento obbligatorio / Compulsory course
Anno di corso / Year of course1
Periodo di svolgimentosecondo / second trimestre
Settori scientifico disciplinari / Scientific fields
  • AGR/02 - Agronomia e coltivazioni erbacee
Crediti (CFU) obbligatori / ECTS credits (CFU) compulsory6
Crediti (CFU) facoltativi / ECTS credits - facultative-

Programma di studio / Syllabus

Programma: ARTICOLAZIONE DEL CORSO
Cenni storici sull’agricoltura: confronto tra situazioni produttive dell’agricoltura del medioevo e quella industrializzata.

Parte I: fattori che definiscono la produzione vegetale
Umidità e sostanza secca, importanza dei concetti di harvest index e carrying capacity.
Condizioni di produttività delle colture: produzione potenziale, ottenibile ed effettiva.
Produzione potenziale:
Assimilazione della CO2: processo fotochimico e processo biochimico. Efficienza della fotosintesi. Differenze tra piante C4, piante C3 e piante CAM. Respirazione di mantenimento e respirazione di crescita.
La radiazione solare globale e fotosinteticamente attiva, l’intercettazione della radiazione solare, importanza dell'area fogliare (concetto di LAI). L’efficienza dell’uso della radiazione solare.
La temperatura ed i suoi effetti sulle colture: tempo di sviluppo e tasso di sviluppo. Differenza tra sviluppo ed accrescimento. Le principali fasi fenologiche delle colture.
Il suolo: caratteristiche del terreno agrario, tessitura e principali caratteristiche fisiche.
Caratteristiche chimiche del terreno: reazione, potere adsorbente e colloidi del terreno. Tessitura, struttura e aspetti biologici del suolo. Aspetti ciclici di alcuni nutrienti.

Parte II: fattori che limitano e riducono la produzione vegetale
Produzione limitata dall’acqua
Elementi del bilancio idrico del sistema suolo-pianta atmosfera: funzioni dell’acqua nella pianta e trasporto dell’acqua nella pianta. Domanda ed offerta di acqua.
Proprietà fisiche ed idrologiche del terreno. Efficienza dell’uso dell’acqua. Fattori che determinano l’efficienza dell’uso dell’acqua. Sistemi irrigui.
Produzione limitata dai nutrienti
Funzioni degli elementi nutritivi nella pianta: L’azoto, il fosforo e il potassio nella pianta.
Fertilità del suolo e livelli produttivi.
Principali caratteristiche dei concimi minerali ed organici. Conseguenze ambientali della concimazione, con particolare riguardo all'utilizzazione agronomica di liquami e letame nelle aree ad elevata concentrazione di allevamenti zootecnici.
Lavorazione del terreno e difesa delle colture.

Parte III: Colture erbacee
Aspetti morfofisiologici e agrotecniche di coltivazione dei cereali: microtermi (frumento, triticale, orzo) e macrotermi (mais e sorgo) e modalità di utilizzazione nell’alimentazione del bestiame;
Colture foraggere: prati, pascoli, erbai:
- principali caratteristiche, possibilità e limiti produttivi nei nostri ambienti. Effetti positivi sull'ambiente dei prati e dei pascoli. Ruolo dei prati avvicendati nella rotazione delle colture. Vantaggi ecologici e produttivi della consociazione tra graminacee e leguminose foraggere.
Colture oleifere-proteaginose (soia):
- principali caratteristiche morfologiche ed eco-fisiologiche;
- utilizzazione nell’alimentazione del bestiame.

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici / Prerequisites, exams and assessment

Esame / Examunico
Modalità di accertamento conoscenze / Type of assessmentEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Organizzazione didattica / Structure of the course

Settori e relativi crediti / Scientific fields

  • AGR/02 - Agronomia e coltivazioni erbacee - cfu: / ects: 6
Attività didattiche previste / Learning activities

Esercitazioni: 16 ore / hours

Lezioni: 40 ore / hours

Questa parte dell'insegnamento è mutuata da: