Cerca insegnamenti o docenti



Gestione e conservazione - Syllabus
Management and conservation - Syllabus

Print / Stampa pagina

PAOLO LANFRANCHI (responsabile dell'insegnamento)

CdL in SCIENZE E TECNOLOGIE DELLE PRODUZIONI ANIMALI (Classe LM-86) immatricolati - Laurea Magistrale - SISTEMI ZOOTECNICI FAUNISTICI - 2017/2018

Insegnamento obbligatorio / Compulsory course
Anno di corso / Year of course2s
Periodo di svolgimentoprimo / first trimestre
Settori scientifico disciplinari / Scientific fields
  • AGR/17 - Zootecnica generale e miglioramento genetico
  • AGR/19 - Zootecnica speciale
  • VET/05 - Malattie infettive degli animali domestici
  • VET/06 - Parassitologia e malattie parassitarie degli animali
Crediti (CFU) obbligatori / ECTS credits (CFU) compulsory14
Crediti (CFU) facoltativi / ECTS credits - facultative-

Informazioni generali / general information

Obiettivi: Il Corso è finalizzato a sviluppare una formazione interdisciplinare del laureando in ambito di pianificazione e gestione dei sistemi zootecnici e faunistici per un utilizzo sostenibile delle risorse ambientali, alla luce anche delle attuali politiche Comunitarie.

Lingua dell'insegnamento / Language of instruction: Lingua italiana

Metodi didattici /Activities: Lezioni frontali in aula, attività esercitative in laboratorio, seminari con professionisti attivi in ambito faunistico-ambientale ed uscite su campo

Programma di studio / Syllabus

Short description english flag

The aim of this course is to provide tools, knowledge and techniques for planning and managing wild and domestic animal populations, in a framework of a sustainable use of natural resources, according to the current EU policies. With a multidisciplinary approach, the four teaching units address specific issues, in particular conservation genetics, game farms hygiene, wildlife management, ecoparasitology and wildlife health management.

Proposta:

The aim of this course is to provide tools, knowledge and techniques for planning and managing wild and domestic animal populations, in a framework of a sustainable use of natural resources, according to the current EU policies.

Programma / Syllabus Unita' didattica: Ecoparassitologia e gestione sanitaria del patrimonio faunistico:

Didattica frontale:

Fauna selvatica, realtà socio-economica, cambio d'uso del territorio e implicazioni sanitarie (2 ore)
Dinamica di trasmissione dei parassiti nelle popolazioni selvatiche a vita libera (2 ore)
Sorveglianza e monitoraggio sanitario del patrimonio faunistico (2 ore)
Fauna selvatica, produzioni primarie e rischi sanitari (4 ore)
Interazioni sanitarie tra patrimonio zootecnico e faunistico (3 ore)
Opzioni e interventi gestionali a tutela della salute ambientale (3 ore)

Esercitazioni:

Diagnostica parassitologica in ambito faunistico (4 ore)
Visita tecnica a Centro Lavorazione Selvaggina (4 ore)
Sopralluoghi in areali a valenza faunistico-sanitaria (6 ore)
Specie alloctone invasive e conseguenze epidemiologiche (2 ore)

Programma / Syllabus Unita' didattica: Ecoparassitologia e gestione sanitaria del patrimonio faunistico per non frequentanti / not attendant students

Il programma è identico a quello descritto per gli studenti frequentanti

Bibliografia e altri materiali didattici / Readings Unita' didattica: Ecoparassitologia e gestione sanitaria del patrimonio faunistico:

Il materiale didattico, sotto forma di files pdf delle presentazioni Power Point utilizzate nelle lezioni ed attività seminariali verrà fornito all'inizio del Corso e quindi inserito in Ariel. Verrà inoltre proposto un elenco di lavori scientifici per approfondire specifici argomenti del programma.

Testi per approfondimenti:

Wobeser G. A. (2006). Essentials of disease in wild animals. Blackwell Publishing, pagg. 243
Laaksonen S. and Paulsen P. (2015). Hunting hygiene. Wagengingen Academic Publishers, pagg. 304

Siti WEB:

SIEF (Società di Ecopatologia della fauna): http://www.sief.it
ISPRA: http://www.isprambiente.gov.it/it/pubblicazioni

Bibliografia e altri materiali didattici / Readings Unita' didattica: Ecoparassitologia e gestione sanitaria del patrimonio faunistico per non frequentanti / not attendant students

Materiale uguale a quello degli studenti che frequentano

Programma / Syllabus Unita' didattica: Genetica della conservazione:

LEZIONI FRONTALI

Biodiversità: valori, strategie di conservazione, politiche internazionali e nazionali (5 ore)
Salvaguardia e uso sostenibile delle risorse genetiche animali di interesse zoo-economico (2 ore)
Variabilità genetica entro e tra popolazioni (2 ore)
Gestione della consanguineità nelle piccole popolazioni (3 ore)
Crioconservazione delle risorse genetiche animali (1 ora)
Principi di demografia e vitalità delle popolazioni (1 ora)
Bioetica applicata alla conservazione (2 ore)

ESERCITAZIONI
Salvaguardia e uso sostenibile delle risorse genetiche animali di interesse zoo-economico (2 ore)
Misurare la variabilità genetica entro e tra popolazioni (4 ore)
Gestione della consanguineità (4 ore)
Crioconservazione delle risorse genetiche animali (1 ora)
Demografia e vitalità delle popolazioni (3 ore)
Bioetica applicata alla conservazione (2 ore)

Programma / Syllabus Unita' didattica: Genetica della conservazione per non frequentanti / not attendant students

Il programma è identico a quello descritto per gli studenti frequentanti.

Bibliografia e altri materiali didattici / Readings Unita' didattica: Genetica della conservazione:

Materiale di studio e di esercitazione disponibile sulla piattaforma ARIEL-UNIMI.

Bibliografia e altri materiali didattici / Readings Unita' didattica: Genetica della conservazione per non frequentanti / not attendant students

Materiale uguale a quello degli studenti che frequentanti

Programma / Syllabus Unita' didattica: Gestione estensiva della fauna:

DIDATTICA FRONTALE
Principi di gestione estensiva (1 ora)
Capacità portante del territorio (1 ora)
Modelli di idoneità ambientale (1 ora)
Cenni di biologia e comportamento degli ungulati selvatici italiani (6 ore)
Elementi per il riconoscimento in natura delle classi di sesso ed età delle varie specie (3 ore)
Metodi di censimento (4 ore)
Metodi di cattura (2 ore)
Interventi di traslocazione (2 ore)
Impostazione dei piani di prelievo (2 ore)
Metodi di stima dell’età dei capi abbattuti (2 ore)
Cenni di legislazione (2 ore)
Applicazioni di GIS in campo faunistico (1 ora)
Interazioni fauna domestica e fauna selvatica (2 ore)
Problematiche legate al ritorno dei grandi predatori (3 ore)

ESERCITAZIONI
Proiezione e discussione di materiale audio-visuale (4 ore)
Applicazioni pratiche di GIS per la gestione della fauna selvatica (2 ore)
Stima dell’età su trofei e manbidole (2 ore)
Uscite in campo (8 ore)

Programma / Syllabus Unita' didattica: Gestione estensiva della fauna per non frequentanti / not attendant students

Il programma è identico a quello descritto per gli studenti frequentanti

Bibliografia e altri materiali didattici / Readings Unita' didattica: Gestione estensiva della fauna:

DIAPOSITIVE DEL CORSO PRESENTI IN FORMATO PDF SUL PORTALE ARIEL NEL SITO DIDATTICO GESTIONE ESTENSIVA DELLA FAUNA

DOCUMENTI INTEGRATIVI PRESENTI IN FORMATO PDF SUL PORTALE ARIEL NEL SITO DIDATTICO GESTIONE ESTENSIVA DELLA FAUNA:
o Banca Dati Ungulati (ISPRA)
o Monitoraggio di Uccelli e Mammiferi in Lombardia
o Linee guida per la gestione degli ungulati (ISPRA)
o Linee guida per la gestione del cinghiale
o Guida al rilevamento biometrico degli ungulati
o Piano Faunistico-Venatorio della Prov. di Sondrio (2011)
o Piano di miglioramento ambientale Prov. di Sondrio (2007)
o Rapporto Orso 2015 della Prov. di Trento

SITI WEB:
o ISPRA: http://www.isprambiente.gov.it/it/pubblicazioni
o Osservatorio Faunistico del Piemonte: http://www.regione.piemonte.it/agri/area_tecnico_scientifica/osserv_faun/
o Osservatorio Faunistico della Tuscia http://www.unitus.it/osservatorio_faunistico/
o
TESTI CONSIGLIATI PER APPROFONDIMENTI:
o Mustoni A., Pedrotti L., Zanon E., Tosi G. (2002) Ungulati delle Alpi. Nitida Immagine Editrice, Trento
o Mattiello S., Mazzarone V. (2010) Il cervo in Italia, biologia e gestione tra Alpi e Appennini. Ed. Geographica s.r.l., Teggiano (SA) (http://www.geographicasrl.it).
o Massei G., Genov P. (2000). Il cinghiale. Calderini, Edizioni Edagricole, Bologna

Bibliografia e altri materiali didattici / Readings Unita' didattica: Gestione estensiva della fauna per non frequentanti / not attendant students

Materiale uguale a quello dei frequentanti

Programma / Syllabus Unita' didattica: Igiene degli allevamenti faunistici:

LEZIONI FRONTALI
Introduzione del corso (2 ore)
Malattie dei fagiani e della lepre (2 ore)
Patologie comuni degli cervidi e bovidi (7 ore)
Patologie comuni del cinghiale (2 ore)
Leptospirosi (2 ore)
Parvovirus degli anatidi (1 ora)

ESERCITAZIONI
Prelievo materiale autoptico per diagnosi di laboratorio (2 ore)
Estrazione DNA da campioni patologici (2 ore)
PCR e allestimento gel elettroforetico (1 ora)
Uscite didattiche (11 ore)

Programma / Syllabus Unita' didattica: Igiene degli allevamenti faunistici per non frequentanti / not attendant students

Il programma è identico a quello descritto per gli studenti frequentanti

Bibliografia e altri materiali didattici / Readings Unita' didattica: Igiene degli allevamenti faunistici:

materiale didattico e bibliografico disponibile in formato elettronico

Bibliografia e altri materiali didattici / Readings Unita' didattica: Igiene degli allevamenti faunistici per non frequentanti / not attendant students

Materiale uguale a quello dei frequentanti

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici / Prerequisites, exams and assessment

Esame / Examunico
Modalità di accertamento conoscenze / Type of assessmentEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Non sono necessari particolari prerequisiti. L'esame consiste in un colloquio orale, finalizzato a verificare l'apprendimento degli argomenti trattati nelle quattro unità didattiche e valutare la capacità di rielaborazione dello studente in rapporto ai diversi contesti operativi. La prova, sulla base del materiale didattico presentato a lezione e disponibile sulla piattaforma Ariel, verrà valutata in trentesimi con un voto finale che terrà conto anche della capacità espositiva e comunicativa dello studente.

Come per gli studenti frequentanti

Esami propedeutici consigliati / Propedeutical courses and exams (suggested) Miglioramento genetico avanzato
Parassitologia della fauna selvatica

Organizzazione didattica / Structure of the course

Unita' didattica: Ecoparassitologia e gestione sanitaria del patrimonio faunistico, Ecoparassitologia and health management of fauna

obbligatorio / compulsory

Settori e relativi crediti / Scientific fields

  • AGR/17 - Zootecnica generale e miglioramento genetico
  • AGR/19 - Zootecnica speciale
  • VET/05 - Malattie infettive degli animali domestici
  • VET/06 - Parassitologia e malattie parassitarie degli animali

  • cfu: / ects: 3
Attività didattiche previste / Learning activities

Esercitazioni: 16 ore / hours

Lezioni: 16 ore / hours

Unita' didattica: Genetica della conservazione, Conservation genetics

obbligatorio / compulsory

Settori e relativi crediti / Scientific fields

  • AGR/17 - Zootecnica generale e miglioramento genetico
  • AGR/19 - Zootecnica speciale
  • VET/05 - Malattie infettive degli animali domestici
  • VET/06 - Parassitologia e malattie parassitarie degli animali

  • cfu: / ects: 3
Attività didattiche previste / Learning activities

Esercitazioni: 16 ore / hours

Lezioni: 16 ore / hours

Docenti / Teachers

Unita' didattica: Gestione estensiva della fauna, Management and conservation

obbligatorio / compulsory

Settori e relativi crediti / Scientific fields

  • AGR/17 - Zootecnica generale e miglioramento genetico
  • AGR/19 - Zootecnica speciale
  • VET/05 - Malattie infettive degli animali domestici
  • VET/06 - Parassitologia e malattie parassitarie degli animali

  • cfu: / ects: 5
Attività didattiche previste / Learning activities

Esercitazioni: 16 ore / hours

Lezioni: 32 ore / hours

Docenti / Teachers

Unita' didattica: Igiene degli allevamenti faunistici, Hygiene of livestock wildlife

obbligatorio / compulsory

Settori e relativi crediti / Scientific fields

  • AGR/17 - Zootecnica generale e miglioramento genetico
  • AGR/19 - Zootecnica speciale
  • VET/05 - Malattie infettive degli animali domestici
  • VET/06 - Parassitologia e malattie parassitarie degli animali

  • cfu: / ects: 3
Attività didattiche previste / Learning activities

Esercitazioni: 16 ore / hours

Lezioni: 16 ore / hours

Docenti / Teachers

Ricevimento docenti / Teacher's office hours

Orario di ricevimento Docenti / Teacher's office hours
Docente / TeacherOrario di ricevimento / Office's hoursLuogo di ricevimento / Office location
PAOLO LANFRANCHI (responsabile dell'insegnamento)su appuntamento
RENATA PICCININILunedì 9-10Malattie Infettive
GUSTAVO GANDINI
SILVANA MATTIELLOsu appuntamento

Altre informazioni / Further information

Le quattro unità didattiche in cui si articola il corso sono focalizzate sulle rispettive problematiche di maggior interesse a livello di sostenibilità ambientale. Le lezioni frontali sono integrate da esercitazioni pratiche in laboratorio e uscite su campo che costituiscono parte integrante del corso.