Cerca insegnamenti o docenti



FISIOPATOLOGIA DELLA FAUNA SELVATICA - Syllabus
Pathophysiology of wild animals - Syllabus

Print / Stampa pagina

STEFANO COMAZZI (responsabile dell'insegnamento)

CdL in SCIENZE E TECNOLOGIE DELLE PRODUZIONI ANIMALI (Classe LM-86) immatricolati - Laurea Magistrale - 2017/2018

Insegnamento obbligatorio / Compulsory courseNo
Anno di corso / Year of course2s
Periodo di svolgimentosecondo / second trimestre
Settori scientifico disciplinari / Scientific fields
  • VET/03 - Patologia generale e anatomia patologica veterinaria
Crediti (CFU) obbligatori / ECTS credits (CFU) compulsory3
Crediti (CFU) facoltativi / ECTS credits - facultative-

Informazioni generali / general information

Obiettivi: Il corso si propone di fornire le informazioni utili per comprendere al meglio la fisiopatologia delle popolazioni selvatiche a vita libera con particolare riferimento per le cause di malattia di maggior interesse per la fauna selvatica e alcune peculiari condizioni quali lo stress antropico, la cattura e il rilascio, la malnutrizione, l'ibernazione. A questa parte seguirà un approfondimento pratico eseguito in laboratorio (nel quale ci si soffermerò sul possibile uso degli esami di laboratorio per il monitoraggio delle specie a vita libera) e alcune uscite didattiche.

Lingua dell'insegnamento / Language of instruction: Italiano

Metodi didattici /Activities: Il corso consta di 16 ore di didattica frontale in aula per fornire le basi teoriche e di momenti esercitativi svolti in parte in laboratorio e al microscopio in parte in uscita didattica.

Programma di studio / Syllabus

Programma: Eziologia generale: richiami su agenti eziologici di interesse nella fauna selvatica: cause fisiche (temperatura, traumi) , cause chimiche (tossiche, alimentari), , agenti viventi (parassiti, batteri, virus, non convenzionali), cause ereditarie (4 h)
Lo stress: patogenesi e definizione, sindrome generale di adattamento, stress acuto e freezing, stress cronico e antropico (4h)
La cattura: tipologia di catture ed effetti sul metabolismo, lo shock, miopatia da cattura (2h)
Starvation conseguenze e quadri patologici (2h)
Termoregolazione e ibernazione: fisiologia e patologie correlate (2h)
Esami di laboratorio nella fauna selvatica, utilizzo, limiti ed errori preanalitici. differenze di specie, modificazioni di laboratorio in funzione di differenti momenti funzionali (ibernazione, migrazione, cova, ecc) (2h)

Programma per non frequentanti - Syllabus - not attendant students: Eziologia generale: richiami su agenti eziologici di interesse nella fauna selvatica: cause fisiche (temperatura, traumi) , cause chimiche (tossiche, alimentari), , agenti viventi (parassiti, batteri, virus, non convenzionali), cause ereditarie (4 h)
Lo stress: patogenesi e definizione, sindrome generale di adattamento, stress acuto e freezing, stress cronico e antropico (4h)
La cattura: tipologia di catture ed effetti sul metabolismo, lo shock, miopatia da cattura (2h)
Starvation conseguenze e quadri patologici (2h)
Termoregolazione e ibernazione: fisiologia e patologie correlate (2h)
Esami di laboratorio nella fauna selvatica, utilizzo, limiti ed errori preanalitici. differenze di specie, modificazioni di laboratorio in funzione di differenti momenti funzionali (ibernazione, migrazione, cova, ecc) (2h)

Short description english flag

The course is composed by a theorical part focusing on general eziology with major interest for causes of diseases in wild animals, followed by monographic lectures on stress, capturem starvation and termoregulation that are importatn issues for wild animals.
The possible use of laboratory tests to monitor wild populations will also complete the program.
A huge practical part will be composed by sessions in laboratory, at the microscope and didactic experiences in field to deepen what learned in theory.

Bibliografia e altri materiali di studio: Verranno fornite le slide proiettate a lezione più alcuni articoli utili all'approfondimento personale

Bibliografia e altri materiali didattici per non frequentanti / Readings - not attendants students: Verranno fornite le slide proiettate a lezione più alcuni articoli utili all'approfondimento personale

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici / Prerequisites, exams and assessment

Esame / Examunico
Modalità di accertamento conoscenze / Type of assessmentEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame La valutazione dell'apprendimento consta di un esame orale nel quale verrà valutata la capacità dello studente di affrontare le tematiche inerenti la fisiopatologia degli animali selvatici

L'esame verrà eseguito con le medesime modalità. Il programma verterà sulle stesse tematiche affrontate a lezione. Il materiale utilizzato a lezione verrà fornito a richiesta assieme ad alcuni articoli utili per l'approfondimento delle tematiche affrontate

Organizzazione didattica / Structure of the course

Settori e relativi crediti / Scientific fields

  • VET/03 - Patologia generale e anatomia patologica veterinaria - cfu: / ects: 3
Attività didattiche previste / Learning activities

Esercitazioni: 16 ore / hours

Lezioni: 16 ore / hours

Ricevimento docenti / Teacher's office hours

Orario di ricevimento Docenti / Teacher's office hours
Docente / TeacherOrario di ricevimento / Office's hoursLuogo di ricevimento / Office location
STEFANO COMAZZI (responsabile dell'insegnamento)Lunedi 16-17

Altre informazioni / Further information

Il programma consta di una parte teorica in cui verrà affrontata l'eziologia generale e definiti i vari agenti eziologici di maggior interesse per la fauna a vita libera. A questa parte seguiranno le trattazioni monografiche su alcuni argomenti di particolare interesse per le specie selvatiche quali lo stress, la cattura, la malnutrizione e il meccanismi per superare le avverse condizioni climatiche. Seguirà una breve trattazione sul possibile utilizzo degli esami di laboratorio che può essere fatto per monitorare la fauna selvatica.
Quanto appreso nelle parti teoriche verrà approfondito mediante una cospicua parte esercitativa svolta in laboratorio, al microscopio e in uscite didattiche.