Cerca insegnamenti o docenti



Biotecnologie cellulari animali - Syllabus
Animal cell biotechnology - Syllabus

Print / Stampa pagina

GRAZIELLA MESSINA (responsabile dell'insegnamento)

CdL in BIOTECNOLOGIA (Classe L-2) immatricolati dall'A.A. 2014/15 - Laurea - BIOLOGICO-INDUSTRIALE - 2017/2018

Insegnamento obbligatorio / Compulsory course
Anno di corso / Year of course2
Periodo di svolgimentosecondo / second trimestre
Settori scientifico disciplinari / Scientific fields
  • BIO/06 - Anatomia comparata e citologia
  • BIO/13 - Biologia applicata
Crediti (CFU) obbligatori / ECTS credits (CFU) compulsory6
Crediti (CFU) facoltativi / ECTS credits - facultative-

Informazioni generali / general information

Obiettivi: Corso di biologia cellulare avanzato con forte accento sulle diverse possibili applicazioni biotecnologiche. Il corso si focalizza sull'uso e l'ingegnerizzazione delle cellule animali per fini scientifici con particolare rilievo sulla generazione e l'uso di animali transgenici.

Lingua dell'insegnamento / Language of instruction: Italiano

Metodi didattici /Activities: Modalità di frequenza: obbligatoria.
modalità di erogazione: tradizionale.

Programma di studio / Syllabus

Pagina web di riferimento:

http://ariel.unimi.it

Programma: Definizione e caratteristiche dei diversi tipi di colture cellulari. Espianti, colture primarie e linee immortalizzate di cellule animali. Colture in sospensione e in adesione. Caratterizzazione di cellule in coltura, espressione di marcatori specifici di cellule differenziate. Colture per test di tossicità, trapianto cellulare. Clonaggio cellulare. Conservazione di linee cellulari.
Introduzione di DNA esogeno nelle cellule di mammifero: clonaggio, caratteristiche dei diversi vettori usati per le cellule eucariotiche. Sistemi reporter. Metodi di trasfezione. Trasfezioni stabili e transienti. Trasduzione cellulare.
Localizzazione subcellulare di macromolecole: tecniche di frazionamento cellulare e immunofluorescenza. Uso e produzione di anticorpi mono-e policlonali: ibridazione somatica.
GFP e sue applicazioni nelle colture cellulari: localizzazione subcellulare di proteine, analisi delle interazioni proteina-proteina (FRET), analisi della dinamica delle proteine (FRAP), GFP fotoattivabili.
Cellule staminali (embrionali e adulte) e Cellule staminali indotte: caratteristiche e applicazioni.
Modelli animali: topo e zebrafish.
Topi transgenici: topo knock-in, topo knock-out, topo knock-out condizionale.

Bibliografia e altri materiali di studio: Sito Ariel del docente; eventuali testi consigliati da definire.

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici / Prerequisites, exams and assessment

Esame / Examunico
Modalità di accertamento conoscenze / Type of assessmentEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Biologia generale e cellulare. Biologia Molecolare
Esame orale volto a valutare le conoscenze acquisite e la capacità dello studente di risolvere problemi biologici sulla base degli argomenti trattati nel corso.

Organizzazione didattica / Structure of the course

Settori e relativi crediti / Scientific fields

  • BIO/06 - Anatomia comparata e citologia
  • BIO/13 - Biologia applicata

  • cfu: / ects: 6
Attività didattiche previste / Learning activities

Lezioni: 48 ore / hours

Ricevimento docenti / Teacher's office hours

Orario di ricevimento Docenti / Teacher's office hours
Docente / TeacherOrario di ricevimento / Office's hoursLuogo di ricevimento / Office location
GRAZIELLA MESSINA (responsabile dell'insegnamento)mandare una mail per concordare un incontroTorre C 7° piano