Cerca insegnamenti o docenti



Chimica farmaceutica e processi fermentativi - Syllabus
Medicinal Chemistry and Bioprocesses - Syllabus

Print / Stampa pagina

ANNA CONCETTINA SPARATORE (responsabile dell'insegnamento)

CdL in BIOTECNOLOGIA (Classe L-2) immatricolati dall'A.A. 2014/15 - Laurea - FARMACEUTICO - 2017/2018

Insegnamento obbligatorio / Compulsory course
Anno di corso / Year of course3
Periodo di svolgimentoprimo / first trimestre
Settori scientifico disciplinari / Scientific fields
  • CHIM/08 - Chimica farmaceutica
  • CHIM/11 - Chimica e biotecnologia delle fermentazioni
Crediti (CFU) obbligatori / ECTS credits (CFU) compulsory10
Crediti (CFU) facoltativi / ECTS credits - facultative-

Programma di studio / Syllabus

Programma / Syllabus Chimica farmaceutica:

Introduzione alla Chimica Farmaceutica:
La scoperta e lo sviluppo di nuovi farmaci
Le biotecnologie per la scoperta e lo sviluppo di nuovi farmaci
Meccanismi molecolari di azione dei farmaci e drug targets
I recettori come target per i farmaci
Gli enzimi come target per i farmaci
Gli acidi nucleici come target per i farmaci

Progettazione e sviluppo dei farmaci:
Fonti di ricerca di composti lead
Nuove strategie di “Drug design”
Relazioni struttura-attività (SAR).
La ricerca del farmacoforo.
Ottimizzazione dell’interazione del farmaco con il target.
Similarità chimica. Bioisosteria e aspetti stereochimici dell’azione dei farmaci.
Proprietà chimico-fisiche e biofarmaceutiche dei farmaci e farmacocinetica
Drug design finalizzata all’ottimizzazione dell’accesso del farmaco al target
Profarmaci (prodrugs)
Relazioni Quantitative Struttura-Attività (QSAR)
Cenni sulla chimica combinatoriale, in particolare rivolta alla sintesi peptidica.

Durante la trattazione dei suddetti argomenti verranno fatti numerosi riferimenti a vari tipi di farmaci.
In modo particolare verranno approfondite le seguenti classi di farmaci:
• Antibiotici
• Farmaci antitumorali.

Bibliografia e altri materiali didattici / Readings Chimica farmaceutica:

• G. L. Patrick: an introduction to Medicinal Chemistry. 5th Ed. – Oxford University Press (2013). ISBN: 978-0-19-969739-7.
• G. L. Patrick: Chimica Farmaceutica, III Ed. – EdiSES - Napoli (2015).
ISBN: 978-88-7959-845-3.
• Materiale messo a disposizione dal docente su piattaforma Ariel.

Programma / Syllabus Processi fermentativi nella produzione dei farmaci:

1. Metabolismo secondario
-Ruolo fisiologico e correlazioni con il metabolismo primario, caratteristiche dei metaboliti secondari, cluster genici. Microrganismi produttori di metaboliti secondari.
-Biosintesi di metaboliti di natura peptidica: lantibiotici (es. nisina e granamicina) e peptide sintasi (es. penicillina, cefalosporina e vancomicina like)
-Biosintesi di metaboliti di natura polichetidica: polichetidi aromatici es. tetracicline, macrolidi es. eritromicina. Statine
- Regolazione del metabolismo secondario
-Approcci allo studio delle vie biosintetiche e dei cluster genici. Case study : ansamicine
-Miglioramento dei ceppi
2. Scale-up dei processi fermentativi
- Terreni colturali
- Bioreattori: concetti base
- Tecniche di fermentazione: curve di crescita e processi in batch, fed-batch, continuo
- Recupero dei prodotti
3. Esempi di processi biotecnologici:
-Produzione di amminoacidi
-Produzione di molecole ad attività antibiotica (penicilline e cefalosporine)
-Produzione di statine
-Produzione di molecole ad attività antitumorale

Bibliografia e altri materiali didattici / Readings Processi fermentativi nella produzione dei farmaci:

Diapositive del corso e letteratura scientifica fornita dal docente attraverso il sito Ariel. Materiale didattico fornito in forma cartacea. I testi di riferimento per il programma del modulo II verranno elencati durante il corso in funzione dell’argomento trattato ed elencati sul Sito Ariel

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici / Prerequisites, exams and assessment

Esame / Examunico
Modalità di accertamento conoscenze / Type of assessmentEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Per la parte di "Chimica farmaceutica" l’esame verrà articolato in 2 prove.
Prova scritta: la prova scritta, della durata di 2 ore circa, sarà costituita da 1-2 domande aperte e da un questionario a risposta multipla e verterà su tutti gli argomenti del programma. Lo studente dovrà dimostrare di aver compreso e di essere in grado di utilizzare i concetti fondamentali di ogni argomento.
Prova orale: Discussione dell’elaborato della prova scritta ed eventuali approfondimenti degli argomenti non sviluppati adeguatamente nella prima prova.
Per accedere alla prova orale è necessario avere ottenuto una valutazione di almeno 18/30 nella prova scritta.
Il tempo che intercorrerà tra la prova scritta e la prova orale varierà in funzione del numero di studenti iscritti all’esame, ma non sarà superiore ai 10 giorni.
Il voto, espresso in trentesimi, viene utilizzato per determinare, mediante media ponderata la votazione finale del corso integrato
La prova dovrà essere superata entro la sessione in cui viene superata anche la prova del Modulo di Processi fermentativi nella Produzione di Farmaci

Per la parte di "Processi fermentativi nella produzione di farmaci" è prevista una prova scritta. La prova d’esame, della durata di 120 minuti, è di norma articolata su 5 domande inerenti i diversi argomenti inseriti nel programma. Verrà verificare la capacità di comprendere correttamente il quesito, di scegliere, elaborare e collegare le conoscenze acquisite. Per superare la prova è necessario che lo studente risponda in maniera soddisfacente alle domande riguardanti i diversi argomenti. Il voto, espresso in trentesimi, viene utilizzato per determinare, mediante media ponderata la votazione finale del corso integrato.
La prova dovrà essere superata entro la sessione in cui viene superata anche la prova del Modulo di Chimica Farmaceutica.

Propedeuticità / Propedeutical courses and exams:

Organizzazione didattica / Structure of the course

Chimica farmaceutica, Medicinal Chemistry

obbligatorio / compulsory

ObiettiviIl corso fornisce informazioni essenziali sui principi della chimica farmaceutica, sulle proprietà chimiche, chimico-fisiche, strutturali e sul meccanismo d'azione di farmaci appartenenti alle principali classi terapeutiche, con elementi di progettazione dei farmaci. Particolare attenzione viene rivolta a nuovi farmaci per i quali le biotecnologie hanno avuto un ruolo fondamentale nei processi di ricerca e sviluppo.

Obiettivienglish flag The course provides the essential informations about medicinal chemistry and the knowledge for understanding the basic principles of bioprocesses in drugs preparation.

Settori e relativi crediti / Scientific fields

  • CHIM/08 - Chimica farmaceutica
  • CHIM/11 - Chimica e biotecnologia delle fermentazioni

  • cfu: / ects: 6
Attività didattiche previste / Learning activities

Lezioni: 48 ore / hours

Processi fermentativi nella produzione dei farmaci, Bioprocesses for drug preparation

obbligatorio / compulsory

ObiettiviIl corso ha lo scopo di fornire allo studente le conoscenze di base necessarie a comprendere i principi che regolano i processi fermentativi nella produzione di farmaci e ad allestire un processo biotecnologico su scala industriale volto alla produzione di metaboliti naturali biologicamente attivi focalizzando l'attenzione su classi di molecole trattate anche nel modulo di Chimica Farmaceutica. Il corso intende fornire una visione complessiva anche dei problemi legati allo scale up di processo a partire dalla selezione del ceppo, allo studio della via biosintetica, ad arrivare alla messa a punto del processo fermentativo e al miglioramento dei ceppi.

Obiettivienglish flag The aim of the course is to provide to the students the knowledge for understanding the basic principles of bioprocesses in drugs preparation. It will give an overview of the problems related to processes scale-up from the selection and the improvement of the strains, to the study of biosynthetic pathways and to the process set up.

Settori e relativi crediti / Scientific fields

  • CHIM/08 - Chimica farmaceutica
  • CHIM/11 - Chimica e biotecnologia delle fermentazioni

  • cfu: / ects: 4
Attività didattiche previste / Learning activities

Lezioni: 32 ore / hours

Docenti / Teachers

Ricevimento docenti / Teacher's office hours

Orario di ricevimento Docenti / Teacher's office hours
Docente / TeacherOrario di ricevimento / Office's hoursLuogo di ricevimento / Office location
ANNA CONCETTINA SPARATORE (responsabile dell'insegnamento)previo appuntamento
RAFFAELLA GANDOLFI