Cerca insegnamenti o docenti



Voi siete qui

Linee guida esami

Linee guida per la gestione degli esami di profitto [13 febbraio 2009]

Calendario delle prove
Studenti in corso: 2 sessioni.
  • Prima: febbraio – luglio; 4 appelli: febbraio, aprile (pomeriggio), giugno, luglio;
  • Seconda: settembre – gennaio; 3 appelli: settembre, ottobre (pomeriggio), gennaio;
  • Gli appelli di gennaio e giugno devono essere successivi alla data di chiusura del semestre didattico;
  • L’intervallo tra due appelli successivi non può essere inferiore a due settimane.

Studenti fuori corso (muniti di certificato di iscrizione) + ripetenti (con firma di frequenza solo per il cdl in medicina veterinaria e il cdl triennale in biotecnologie veterinarie): appelli aggiuntivi

  • Mesi di marzo, maggio, novembre e dicembre.

Gestione delle prove

  • Gli esami di profitto possono essere orali e/o scritti; il docente responsabile ne dà comunicazione alla segreteria di Presidenza, per una presa d’atto da parte Consiglio di Coordinamento Didattico. Eventuali variazioni devono essere segnalate con la stessa metodologia.

Programmazione delle date d’esame

  • Semestrale (entro il 15 novembre per gli appelli da febbraio a luglio, entro il 15 maggio per quelli da luglio a gennaio);
  • Per l’anno in corso: date da stabilire entro il 31 gennaio (per gli appelli fino a luglio, poi entro il 15 maggio per quelli fino a dicembre).

Apertura Iscrizioni (cura del gestore SIFA)
15 Maggio: Giugno – luglio
20 Agosto: Settembre – Ottobre – Novembre – Dicembre – Gennaio
07 Gennaio: Febbraio – Marzo – Aprile – Maggio

Chiusura Iscrizioni: 5 giorni prima

Sovrapposizione con altre scadenze di facoltà
Differimento entro i 7 giorni successivi. Il docente dovrà inviare con 72 ore di preavviso, comunicazione scritta al gestore SIFA (Giovanni Urì), al Sig. Andrea Zepponi

Durata degli appelli

  • Esaurimento nelle due settimane successive alla data d’inizio.

Registrazione delle votazioni

  • Appelli orali: seduta stante (identificazione dello studente e firma del registro prima della prova);
  • Appelli scritti: identificazione dello studente prima dell’inizio della prova. Due date stabilite entro i 60 giorni successivi alla prova; la mancata registrazione annulla il superamento della prova, che deve essere ripetuta.

Corsi integrati

  • Identificazione di un docente responsabile della gestione delle prove; partecipazione collegiale dei docenti titolari dei moduli coordinati alla valutazione complessiva del profitto dello studente;
  • La valutazione non può essere frazionata in valutazioni separate.