Cerca insegnamenti o docenti



Tirocinio

In questa pagina potrete trovare indicazioni importanti inerenti all'attività di tirocinio pratico-applicativo

Attivazione del nuovo Tirocinio del corso di studio in  Medicina Veterinaria (LM-42) - H15

In applicazione del nuovo regolamento del tirocinio di Medicina Veterinaria (LM-42) - H15 sono attivate le aree di attività pratica:

  • Clinica medica, profilassi e patologia aviare;
  • Clinica chirurgica e clinica ostetrica;
  • Zootecnia I e II;
  • Ispezione e controllo delle derrate alimentari di origine animale.

In ciascuna area  sono specificati i docenti di riferimento e il numero di posti disponibili, (www.veterinaria.unimi.it --> corsi di laurea --> tirocinio --> programmi) nonché le modalità d’iscrizione e le indicazioni pratiche per l’espletamento dell’attività di tirocinio.
Milano, 15 maggio 2013

Il Presidente del CDi in Medicina Veterinaria
Prof.ssa Cinzia Domeneghini

ATTENZIONE
Gli studenti appartenenti al piano degli studi H08 (corrente anno accademico 2012/13) possono iscriversi al tirocinio pratico se sono  iscritti al V anno di corso e se hanno superato gli esami del III anno, come previsto dal regolamento di tirocinio in vigore dall'1 ottobre 2008. Gli studenti prima dell’inizio del tirocinio dovranno recarsi in Segreteria Didattica (sig.ra Maria Parisi) per il ritiro del libretto e per la firma di una autocertificazione.

Gli studenti appartenenti al piano degli studi H15 (a.a. 2013/14) possono iscriversi al tirocinio pratico se sono iscritti al V anno di corso e se hanno superato gli esami del triennio, come previsto dal regolamento di tirocinio in vigore dal prossimo 1 ottobre 2013. Gli studenti prima dell’inizio del tirocinio dovranno recarsi in Segreteria Didattica (sig.ra Maria Parisi) per il ritiro del libretto e per la firma di una autocertificazione.

NUOVA REGOLAMENTAZIONE DEI TIROCINI INVIATA DAL COSP

In data 9 dicembre 2013 è entrata in vigore la nuova normativa Regionale sui Tirocini (pubblicazione sul Bollettino Ufficiale nr. 45 - 8.11.2013), visibile nel sito del COSP alla seguente icona html pagina.

La nuova normativa introduce una serie di parametri (in relazione al numero di stagisti in rapporto al numero di dipendenti, per esempio) e di responsabilità, in particolar modo in materia di Sicurezza e prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro.

I tirocini possono essere suddivisi in due categorie: quelli rivolti agli STUDENTI (per i quali è richiesta la lettera tutor, anche indipendentemente dal successivo riconoscimento di crediti) e quelli rivolti ai LAUREATI (tirocini attivati direttamente attraverso il COSP).

La convenzione è unica (per entrambe le tipologie) ed è pubblicata sul sito del COSP alla icona html pagina dedicata alle aziende che hanno l’obbligo di compilare un modulo aggiuntivo (all’atto della stipula) in cui dichiarano alcuni dati aggiuntivi, in attesa che venga integrato l’applicativo web.

Per i tirocini curriculari le informazioni sono pubblicate nelle icona html pagine dedicate agli STUDENTI all'interno del sito del COSP.

ATTENZIONE:

  • Tali tirocini non sottostanno più alle regole precedentemente previste di rapporto numerico dipendenti aziendali-tirocinanti; non ci sono di fatto vincoli numerici, se non in relazione al tutor aziendale (che può seguire al massimo 5 tirocini curriculari per volta);
  • In virtù delle serie implicazioni dei procedimenti verranno utilizzati convenzione e progetto formativo in sostituzione di tutti quei casi in cui veniva utilizzata la Lettera Tesi Esterna. Tale procedura viene sostituita dalla normale attivazione di stage (stipula convenzione + progetto formativo) tanto più che non sussistono per i curriculari particolari vincoli di durata;
  • Per i tirocini di durata annuale (a parte i casi collegati alle tesi di laurea esterne) è prevista una prima attivazione per 6 mesi e – nel caso, dopo opportuna richiesta e verifica – ed un'eventuale proroga di ulteriori 6 mesi.

H12 - H52 - Tirocini pratici e relative prove finali - A.A. 2014-15

H12 - H52 - Tirocini pratici e relative prove finali - A.A. 2013-14

Documenti scaricabili

Regolamento nuovo tirocinio Medicina Veterianaria in vigore dal 1 ottobre 2017

Regolamento Tirocinio MV

Documento da compilare per Tirocinio Interno CdL Scienze Biotecnologiche Veterinarie

Regole Tirocinio interno CdL Magistrale in Scienze Biotecnologiche Veterinarie

Documento scaricabile aggiornato al 24 marzo 2017.

Schemi e procedure

[Ultimo aggiornamento 16.02.2012]

[Ultimo aggiornamento 30.11.2016]

Lettera tutor

Regolamenti

Si ricorda che, per il ritiro del libretto di tirocinio (H15), è necessario portare in Segreteria Didattica l'autocertificazione della carriera pregressa da stampare seguendo il percorso Unimia > Servizi online Sifa > Servizi di Segreteria > Autocertificazioni

Regolamento del tirocinio per i corsi di laurea ABA, TPAQP e PAAS

Per il ritiro del libretto di tirocinio è necessario portare:
- una copia del certificato vaccinale da cui risulti che l'antitetanica sia ancora in corso di validità (10 anni)
- una copia del certificato AIFOS - attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento - Formazione generale dei Lavoratori (Art. 37 D.LGS 81//2008)