Voi siete qui

Missione

Giugno 2009

La missione della Facoltà di Medicina Veterinaria di Milano è quella di fornire un ambiente intellettuale e fisico che permetta il raggiungimento dei più alti livelli di insegnamento, di apprendimento e di ricerca nel campo delle scienze animali, a beneficio della vita e della salute delle popolazioni animali e della salute umana e dell'ambiente a queste connesse. La Facoltà incoraggia la collaborazione reciproca, il rispetto e la pluralità del pensiero, l’integrità morale.

La Facoltà offre corsi in medicina veterinaria, produzione animale e biotecnologie, e così facendo vuole stimolare scambi tra diverse discipline nel campo delle scienze animali in un vero progetto scientifico e accademico multidisciplinare. La Facoltà offre opportunità di studio post-laurea, di ricerca e approfondimento professionale attraverso i programmi di dottorato, specialità, master, residency e corsi di aggiornamento professionale.

La Facoltà offre un ambiente dove docenti, ricercatori e studenti possano lavorare insieme per raggiungere livelli di eccellenza nella ricerca di base, applicata e clinica, anche attraverso la collaborazione con centri pubblici e privati. La Facoltà promuove lo studio e la ricerca nei campi della sanità e patologia animale con particolare riferimento alla salute umana e ambientale, della nutrizione animale per la sicurezza e alimentare e la qualità dei prodotti, della produzione e riproduzione animale, della medicina, gestione e conservazione della fauna selvatica, dello sviluppo della diagnostica e dei farmaci, dell’igiene e ispezione dei prodotti di origine animale.

La Facoltà è anche impegnata in un contesto più ampio della società, in particolare:

  • è il punto di riferimento per istituzioni governative e amministrazioni pubbliche sugli animali domestici e selvatici, e sulle connesse problematiche di salute pubblica e ambientale;
  • agisce da supporto alla libera professione attraverso gli ospedali didattici e le aziende sperimentali; fornisce servizi nei campi, tra gli altri, della diagnostica, clinica, patologia, medicina preventiva, nutrizione; propone soluzioni tecniche e gestionali;
  • lavora per essere una risorsa per le comunità agricole promuovendo sistemi produttivi sostenibili e per coloro che operano nella trasformazione degli alimenti di origine animale.

La Facoltà crede nella collaborazione con le istituzioni accademiche e di ricerca come prerequisito per svolgere la sua missione.