Voi siete qui

Biblioteca

biblioteca della facoltà

La Biblioteca della Facoltà di Medicina Veterinaria si propone di promuovere la conoscenza  fornendo libero accesso all’informazione scientifica per scopi di studio e di ricerca. 
E' una biblioteca specialistica, fondata nel 1808 come Biblioteca della Scuola superiore di Medicina veterinaria.
L’intero patrimonio bibliografico della Biblioteca è costituito da circa 63.000 volumi distinti approssimativamente in 20.000 monografie, libri antichi e tesi e da 1.000 testate di periodico, delle quali 220 correnti.
La Biblioteca custodisce l’Archivio storico della Scuola Superiore di Medicina Veterinaria di Milano.
Il Fondo antico include volumi pubblicati prima del 1830 ed è costituito da circa 600 opere, 200 delle quali di medicina veterinaria e le restanti di medicina, farmacia, scienze biologiche e naturali.
Le sottoscrizioni a testate di periodici comprendono tutte le più importanti pubblicazioni in campo veterinario e biomedico, molte delle quali in formato elettronico, integrate dal posseduto delle biblioteche afferenti e dai contratti sottoscritti dall’Ateneo con gli editori.
La consultazione è aperta a tutti e le collezioni sono collocate in gran parte a scaffale aperto. 
La Biblioteca dispone di 123 posti di lettura e di 5 postazioni computerizzate dedicate alla consultazione del catalogo d’Ateneo e mette a disposizione dei propri studenti una Sala Computer con 22 postazioni attrezzate connesse in rete.
La Biblioteca svolge un ruolo di supporto per le attività di ricerca, didattica e studio.