Voi siete qui

Centro Zootecnico Didattico Sperimentale

Centro Zootecnico Didattico Sperimentale

Il Centro Zootecnico Didattico Sperimentale inaugurato il 6 ottobre 2008, è destinato a ospitare sia attività didattiche sia attività di ricerca nel settore degli animali di interesse zootecnico, quali bovini, suini, avicoli, conigli e pesci.

Il Centro è destinato alle attività didattiche dei corsi di laurea che prevedono ai fini formativi l'utilizzo di animali da reddito, nonché le attività dei corsi di dottorato, delle scuole di specializzazione e dei corsi di aggiornamento post-laurea. Presso il Centro saranno anche sviluppate azioni di promozione, di divulgazione scientifica e di assistenza tecnica agli operatori del settore per l'innovazione tecnologica e lo sviluppo del sistema delle imprese zootecniche e agro-alimentari.

Il Centro comprende diversi settori dedicati a: bovini da latte, bovini da carne, suini, avicoli, conigli, pesci e api. I settori sono organizzati in modo tale da offrire allo studente la possibilità di seguire il completo ciclo di allevamento per ogni specie. Ogni settore prevede anche spazi adeguatamente attrezzati per svolgere attività di ricerca. In tale ottica sono stati realizzati due stabulari, uno per piccoli (topi, ratti, conigli, cavie ecc.) e uno per grossi animali (bovini, suini ecc.). Gli spazi, ove possibile, sono stati attrezzati secondo criteri di flessibilità in modo da poter essere utilizzati per lo svolgimento delle attività di ricera che coinvolgano diversi gruppi sperimentali.

In un prossimo futuro il Centro si doterà anche di mangimificio per la produzione di mangimi sperimentali, di un laboratorio di bioingegneria, di strutture per la lavorazione del latte e della carne. Queste strutture permetteranno di organizzare un'attività didattica pratica e di ricerca anche nei settori della tecnica mangimistica, dell'ingegneria agraria e della trasformazione dei prodotti di origine animale.